Suadeo

Suadeo

Notizie e curiosità da Internet

Categoria: Tecnologia

Il miglior skateboard elettrico del 2018

I motori elettrici sono quasi ovunque al giorno d’oggi: biciclette, scooter, auto. Ma una delle cose più divertenti da guidare è uno skateboard elettrico. E poiché questo mercato è cresciuto…

I motori elettrici sono quasi ovunque al giorno d’oggi: biciclette, scooter, auto. Ma una delle cose più divertenti da guidare è uno skateboard elettrico. E poiché questo mercato è cresciuto negli ultimi anni, alcuni di loro sono diventati così di alta da essere praticamente utilizzabili ogni giorno. Se vivi in ​​una città, puoi usare gli skateboard elettrici al posto di altre opzioni di trasporto.

Un buon skateboard elettrico deve avere più di pochi km di autonomia. Dovrebbe essere veloce, non solo perché è divertente, ma perché hai bisogno di quella velocità per aggirare gli ostacoli in fretta. D’altro canto, anche gli skateboard elettrici devono essere in grado di fermarsi rapidamente e in modo affidabile.

Sarebbe anche bello se fossero economici, ma i migliori sono ancora relativamente costosi. Ciò significa che dovresti cercare di ottenere il massimo dal tuo denaro con elementi come la durata, la connettività (ovvero una buona app per dispositivi mobili) e un buon servizio clienti.

Sfortunatamente, in realtà non è così facile trovare skateboard elettrici che colpiscano tutti questi marchi, specialmente per meno di  1.500€ (o addirittura 2.000€). Ci sono un sacco di opzioni nella gamma da bassa a un media di un centinaio di dollari, ma la maggior parte di questi sono più giocattoli che veri e propri skate. Ci sono alcuni modelli davvero interessanti (design modulare, gamma sorprendente) da startup come Mellow o Evolve, ma sono tra le più costose. Se vuoi un buon skateboard elettrico, ma soprattutto affidabile, che sia divertente e ti porti dove stai andando, la scelta è in realtà abbastanza ovvia.

Nessun commento su Il miglior skateboard elettrico del 2018

Un gatto robot Open Source

Potresti aver visto il cane di Boston Dynamic e Aibo di Sony. Sono cool, ma sono troppo costosi per divertirsi. Quindi perché non crearsene uno in casa? Ecco quello che…

Potresti aver visto il cane di Boston Dynamic e Aibo di Sony. Sono cool, ma sono troppo costosi per divertirsi. Quindi perché non crearsene uno in casa? Ecco quello che si é chiesto Li, un ragazzo originario della Cina centrale.

Dopo molti tentativi, Li é riuscito a creare un robot quadrupede, in grado di camminare, arrampicarsi e rimettersi in piedi autonomamante. Il tutto grazie alla collaborazione tra due componenti stupefacenti: un Rasbarry Pi e un Arduino.

Qui potete trovare tutti i dettagli, ovviamente non é per principianti, ma se avete tempo e voglia di imparare vi auguro un grand ein bocca al lupo! 🙂

Nessun commento su Un gatto robot Open Source

Scrivi qui sotto e clicca Enter per cercare